L’ERA lancia uno strumento per misurare il TCO

Una schermata del calcolatore TCO di ERA
Una schermata del calcolatore TCO di ERA

Una schermata del calcolatore TCO dell'ERA

Abbiamo già rilevato, sulle pagine di questo Portale, come negli ultimi tempi sia cresciuto notevolmente l’interesse delle aziende per una misurazione più completa e coerente dei costi di acquisto e gestione dei propri strumenti. Questo ha riportato in auge una serie di strumenti e teorie classificate in economia nell’area della misurazione del TCO  (Total Cost of Ownership), ossia il costo totale legato al possesso di un bene strumentale, dato dall’insieme dei costi che il cliente deve sostenere durante il ciclo di vita di un prodotto.

Al tema abbiamo dedicato una serie di tre articoli, che vi invitiamo a rileggere se siete interessati: qui trovate il primo, che introduce il tema, qui il secondo, dedicato all’apporto del bene all’attività aziendale e al ruolo del TCO per il noleggio, e qui il terzo, che tratta di come calcolarlo e di quali conoscenze e competenze sono necessarie per farlo.

La notizia delle ultime settimane è che la European Rental Association (ERA) ha creato uno strumento, messo a disposizione gratuitamente online, che consente di calcolare il TCO delle macchine per edilizia che le aziende possono acquisire mediante l’acquisto o il noleggio.

Secondo l’associazione, questo calcolatore del TCO, sviluppato in collaborazione con la Solvay Brussels School of Economics and Management, è unico nel suo genere. Durante le ricerche che hanno portato alla creazione dello strumento è emersa la forte necessità, in tutto il mercato del noleggio, di una maggiore trasparenza su questo fronte, specialmente all’indomani della crisi finanziaria, che ha portato molte aziende a rivalutare le proprie scelte di investimento.

Le interviste con molti dirigenti e manager delle imprese europee hanno infatti mostrato come le aziende, anche quelle che dipendono strettamente dalla presenza di alcune macchine e attrezzature, siano sottoposte a una sempre maggiore tensione verso l’alleggerimento dei bilanci e la riduzione del peso e dei costi degli asset non indispensabili.

Tutte queste informazioni sono state utilizzate in forma anonima per creare il calcolatore del TCO, progettato per rendere visibili tutti i costi diretti e indiretti e per essere utilizzato in modo semplice e immediato.

Secondo l’ERA, questo calcolatore offre quindi una visione chiara e senza preconcetti sul tema delle scelte tra acquisto e noleggio, per consentire ai decisori di fare confronti  trasparenti e completi di tutte le informazioni necessarie. Il calcolatore consente di effettuare valutazioni in merito a un buon numero di macchine edili sia leggere che pesanti, divise in:

  • Pala gommata (superiore a 15 tonnellate);
  • Pala cingolata (superiore a 15 tonnellate);
  • Escavatore gommato (superiore a 15 tonnellate);
  • Escavatore cingolato (superiore a 15 tonnellate);
  • Macchine generali da costruzioni (inferiori a 15 tonnellate).

Come si usa

Lo strumento è disponibile online, e come App scaricabile per dispositivi iOs e Android. Si può trovare qui e richiede una registrazione gratuita per essere utilizzato. Per poter calcolare il proprio TCO annuale, mensile e giornaliero è sufficiente inserire i valori nei campi richiesti nelle sezioni relative all’investimento effettuato per l’acquisto, ai costi per la gestione e utilizzo e ai costi/ricavi derivanti dal disinvestimento e cessione della macchina.

Compilando i campi relativi al noleggio è anche possibile avere un confronto sul suo costo, da confrontare con quello di acquisto.

L’ERA sottolinea inoltre che tutti i dati inseriti nel calcolatore restano disponibili solo per l’utente che li usa e non vengono condivisi con nessuno.

Se siete interessati al tema del TCO, e a come utilizzarlo per vendere al meglio i servizi di noleggio, Rental Blog organizza il corso che fa per voi. Cliccate qui per maggiori informazioni

 

Tag dell'articolo: strategie, TCO, Vendite

Newsletter - RentalBlog

Iscriviti Qui alla Nostra Newsletter

Ricevi tutti i nostri aggiornamenti esclusivi sul mondo del noleggio

ARTICOLI CORRELATI

Rimaniamo in contatto!

Iscriviti alla newsletter per non perdere i nostri aggiornamenti.

Marketing a cura di