Multitel MJ 685 in azione al San Nicola di Bari

multitel pagliero mj 685
Multitel-Pagliero-MJ-685

La piattaforma telescopica autocarrata MJ 685 di Multitel Pagliero all'opera all'interno dello Stadio San Nicola di Bari

Una piattaforma telescopica autocarrata MJ 685 di Multitel Pagliero ha recentemente avuto modo di mettere in mostra le proprie interessanti prestazioni. L’occasione è stata un’opera di ristrutturazione dello Stadio San Nicola di Bari, storica casa della società ora tornata in serie B.

La macchina, di proprietà della società di noleggio Go Up di Bari è stata impiegata per sostituire tutte le luci led poste sulla sommità dell’ultimo anello e per montare un nuovo maxi schermo.

Un’operazione che presentava non poche complicazioni, a partire dall’ingresso della macchina nel campo da gioco.

Per entrare, infatti, occorreva passare dal tunnel d’ingresso, che ha un’altezza di soli 4 metri (la stessa misura della macchina quando è chiusa). Per riuscirci, i tecnici con l’aiuto di un’unità mobile specializzata, hanno diminuito la pressione degli pneumatici, rendendo la macchina meno ingombrante e permettendone così il passaggio.

Una volta effettuata questa delicata manovra, la pressione è stata velocemente ristabilita per consentire l’inizio dei lavori.

Gli operatori si sono quindi occupati delle luci, lavorando a un’altezza di 44 metri con uno sbraccio orizzontale di 17.

Fatto questo, sono passati alla sostituzione del maxi schermo. Per questa operazione sono dovuti scendere a 36 metri di quota, ma con uno sbraccio decisamente maggiore e fissato a 26 metri.

In che modo Multitel MJ 685 ha permesso di facilitare i lavori

La piattaforma MJ 685 di Multitel Pagliero ha rappresentato una soluzione ideale per svolgere un lavoro in altezza delicato come questo.

Con una portata massima di 68,70 metri, MJ 685 è la piattaforma a libera circolazione più alta sul mercato. Il suo braccio orizzontale può raggiungere fino a 35,50 metri, per un peso trasportabile in cesta che può raggiungere un massimo di 400 Kg a seconda dell’ampiezza di lavoro.

In questo caso, la piattaforma telescopica autocarrata di Multitel ha permesso agli operatori di lavorare sull’intero maxi-schermo (di 8,8×5,28 metri) con un unico posizionamento.

La rotazione della torretta di 360° continui, invece, ha particolarmente agevolato l’intervento di sostituzione delle luci. Anche grazie alla cesta autolivellante con rotazione 90°+90°, che ha permesso di aggirare tutti gli ostacoli in piena sicurezza.

In tutte queste operazioni la macchina ha garantito una salita in quota fluida e un posizionamento preciso e stabile sull’area di lavoro. Fondamentali in questo senso i comandi elettroidraulici proporzionali, che permettono di regolare la velocità di fuoriuscita degli sfili, il sollevamento, la discesa e la rotazione sia dal quadro comandi in cesta che da quello a terra.

mj 685 multitel pagliero

I lavori all’interno dello Stadio San Nicola visti dall’alto

Newsletter - RentalBlog

Iscriviti Qui alla Nostra Newsletter

Ricevi tutti i nostri aggiornamenti esclusivi sul mondo del noleggio

NEWS CORRELATE

Rimaniamo in contatto!

Iscriviti alla newsletter per non perdere i nostri aggiornamenti.

Marketing a cura di