La formazione IPAF durante la pandemia

La formazione IPAF durante la pandemia
orso-formazione-ipaf

Nel caos normativo e operativo di questi tempi, ci è sembrato opportuno ottenere dei chiarimenti da IPAF circa l’erogazione dei propri corsi per operatori da parte dei Centri di formazione autorizzati, in questi mesi di restrizioni alla mobilità e alla partecipazione in presenza.

Abbiamo rivolto le nostre domande a Marta Lucani, punto di riferimento per il supporto dei soci e dei Centri di formazione IPAF in Italia.

La formazione IPAF durante la pandemia

Marta Lucani

Marta, è quindi possibile erogare la formazione IPAF in presenza di questi tempi?

Se non previsto diversamente dalle disposizioni regionali (che suggeriamo di valutare sempre attentamente), è possibile erogare formazione IPAF in presenza, inclusa la parte pratica dei corsi, se le condizioni logistiche e organizzative adottate dal Centro di formazione sono in grado di assicurare il pieno rispetto di tutte le misure di prevenzione e contenimento del contagio individuate per la gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19. Tuttavia ci sentiamo di affermare che le modalità di erogazione della formazione a distanza – quindi l’adozione dell’e-learning – rimangono da preferire.

In caso di impossibilità ad effettuare l’aggiornamento della formazione IPAF, cioè il corso per il rinnovo delle Carte PAL, il lavoratore può continuare a lavorare?

In considerazione della situazione eccezionale, in coerenza con il principio introdotto dall’articolo 103, comma 2, del Decreto-legge n. 18 del 2020, si ritiene che la mancata effettuazione dell’aggiornamento/corso rinnovo non precluda lo svolgimento dell’attività lavorativa. Fermo restando, naturalmente, l’obbligo di completare l’aggiornamento immediatamente dopo la fase emergenziale.

Come si deve comportare il Centro di formazione IPAF impossibilitato a organizzare il corso rinnovo nei tempi e nei modi corretti?

IPAF non ha ancora definito una procedura applicabile per tutti; nel frattempo il Centro di formazione IPAF riporterà allo staff italiano il caso specifico e insieme si definiranno le modalità con cui intervenire e le note da aggiungere nel sistema di prenotazione del corso.

Se si vuole ugualmente svolgere la formazione IPAF prevista, è possibile utilizzare modalità di formazione a distanza invece che in aula?

Sì, sentiti i nostri partner formativi e appresa la prassi ministeriale si ritiene ammissibile, in via temporanea, lo svolgimento delle attività formative in videoconferenza esclusivamente con modalità sincrona (con Skype o Zoom o similare, per intenderci), ad esclusione della parte pratica dei corsi, in modo da garantire la verifica delle presenze dei soggetti da formare e la piena interazione tra questi ultimi e i docenti (ad esempio assicurando la condivisone del materiale didattico, la possibilità di formulare domande, eccetera). Anche in questo caso, chiediamo ai Centri autorizzati di segnalarci in nota se hanno effettuato la teoria con questa modalità.

Rental Market Reports 2020

Nel frattempo, IPAF ha annunciato che è disponibile il nuovo Rental Market Reports 2020, con capitoli che riguardano anche i singoli Paesi europei.

Rental Blog contribuisce alla stesura dei numeri e delle analisi del mercato italiano. Poi facendo confluire i dati dell’Osservatorio di Rental Network aggiornato ogni anno dal 2006 sul parco mezzi, dimensione, tipologia e fatturato dei noleggiatori di PLE.

A causa della pandemia, la pubblicazione del Report arriva un po’ in ritardo. Il processo di raccolta dei dati è stato rimandato a dopo l’estate per consentire una visione più chiara anche di ciò che il futuro ha in serbo per il settore dell’accesso aereo nei principali mercati.

Le analisi coprono il periodo 2008-2021, con particolare attenzione al 2019. Includono una stima delle dimensioni della flotta di noleggio PLE in tutto il mondo, con una ripartizione per nazione e tipo di macchina.

Se vi siete persi il webinar del mese scorso sui Rapporti del mercato del noleggio 2020 potete seguire la registrazione qui.

La formazione IPAF durante la pandemia

Tag dell'articolo: formazione, IPAF

Newsletter - RentalBlog

Iscriviti Qui alla Nostra Newsletter

Ricevi tutti i nostri aggiornamenti esclusivi sul mondo del noleggio

NEWS CORRELATE

Rimaniamo in contatto!

Iscriviti alla newsletter per non perdere i nostri aggiornamenti.

Marketing a cura di