GIC 2022, sono oltre 150 gli espositori già confermati

GIC online 2021, pioggia di adesioni
GIC Italian Concrete Days 2021

© GIC Giornate Italiane del Calcestruzzo

gic-spazi-espositivi

Si preannuncia un grande successo per la prossima edizione del GIC, le Giornate Italiane del Calcestruzzo: sono già oltre 150 gli espositori confermati per questa quarta edizione, che sancirà il ritorno in presenza dopo i rinvii obbligati degli scorsi anni.

Un risultato che conferma lo status di eccellenza dell’evento, che rappresenta la più grande manifestazione a livello europeo interamente dedicata al comparto del calcestruzzo.

Confermatissime le date del 28, 29 e 30 aprile, annunciate ormai nove mesi fa dopo gli ottimi risultati dell’ultima edizione digitale. Lo stesso vale per la location, vale a dire l’ampia e prestigiosa area del Piacenza Expo.

Un punto di riferimento per il settore

Il GIC è l’unica fiera italiana dedicata specificatamente alle macchine, alle attrezzature e alle tecnologie della filiera del calcestruzzo, oltre che alla prefabbricazione e alla demolizione delle strutture in cemento armato, al riciclaggio e trasporto degli inerti, alle pavimentazioni continue e ai massetti.

Un’unicità che l’ha resa ormai un appuntamento imprescindibile per tutte le aziende del settore, e l’enorme partecipazione che è stata già fatta registrare lo dimostra. Soprattutto in un momento così propizio per il mercato italiano, rinvigorito dagli importanti investimenti nelle opere infrastrutturali finanziate dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza.

Fabio Potestà, direttore di Mediapoint & Exhibitions (società organizzatrice dell’evento), ha commentato così il successo di questa quarta edizione:

La massiccia adesione fin qui ricevuta da tutte le più importanti aziende del settore è davvero confortante, perché consentirà al GIC un’affermazione anche a livello internazionale, garantendo soprattutto alle aziende italiane del comparto una piattaforma di business di grande efficacia a fronte di costi espositivi decisamente più contenuti rispetto alle grandi manifestazioni generaliste aventi luogo all’estero. Una formula che si è già rivelata vincente con il nostro evento GIS, le Giornate Italiane del Sollevamento e dei trasporti eccezionali,  che nell’ottobre scorso ha superato le 400 aziende espositrici e gli oltre 13.000 visitatori nei suoi tre giorni di apertura. 

 

Come di consueto, la manifestazione sarà anche affiancata dalla cerimonia di consegna degli ICTA, gli Italian Concrete Technology Awards, che premieranno le aziende e i professionisti del settore che più si sono distinti negli ultimi due anni.

Tag dell'articolo: fiere, GIC

Newsletter - RentalBlog

Iscriviti Qui alla Nostra Newsletter

Ricevi tutti i nostri aggiornamenti esclusivi sul mondo del noleggio

NEWS CORRELATE

Rimaniamo in contatto!

Iscriviti alla newsletter per non perdere i nostri aggiornamenti.

Marketing a cura di