Bobcat espande il portfolio di pale articolate

Bobcat espande il proprio portfolio di pale compatte
Bobcat pale compatte

© Bobcat

Con l’introduzione della nuova gamma di pale articolate compatte, Bobcat si afferma con un parco mezzi tra i più ampi nel mondo. A essere presentate al mercato, nel mese di Aprile, sono state le pale L23 e L28, dotate di un’elevata capacità di sollevamento che le rende perfette negli spazi più ristretti.

Le nuove SAL (small articulated loaders) si caratterizzano per la loro facilità d’uso, grazie a comandi intuitivi e a rinnovate specifiche tecniche. Inoltre, la nuova gamma ha un impatto minimo sul suolo, per essere utilizzata su qualsiasi tipo di terreno.

Le peculiarità delle nuove pale compatte Bobcat

Innanzitutto, le pale articolate L23 e L28 sono dotate di una stabilità straordinaria, resa tale anche da una serie di specifiche tecniche che permette agli operatori di posizionare carichi anche su fossati o marciapiedi, ma in totale sicurezza. A rafforzare questo aspetto, inoltre, i nuovi prodotti Bobcat presentano un carico di ribaltamento fino  1.39 tonnellate e un’eccellente visibilità panoramica.

Secondariamente, fondamentali sono proprio le dimensioni compatte delle macchine. Queste, infatti, rendono la nuova gamma Bobcat perfetta anche per zone difficili da raggiungere, il cui accesso è reso più semplice grazie anche al ridotto raggio di sterzata.

Le pale articolate godono poi di una perfetta combinazione tra compattezza e robustezza, che le rende facilmente trasportabili. Questa facilità d’uso, come sottolineato poco sopra, è resa possibile anche grazie ai comandi intuitivi di cui sono forniti i nuovi modelli.

Le SAL Bobcat sono disponibili, per esempio, nelle versioni con cabina o tettuccio, oppure con cabina chiusa e sedile riscaldato opzionali, nel caso in cui si operi con climi più freddi. In ogni caso, il design appare semplice e intuitivo ed è dotato di un doppio pedale. Uno di questi viene utilizzato per la marcia avanti e l’altro per la marcia indietro: una soluzione ideale per il noleggio o l’utilizzo stagionale del mezzo.

Nello specifico, il modello L28 è dotato di un braccio telescopico che estende la portata e l’altezza di sollevamento. Il cilindro di quest’ultimo è sincronizzato con un collegamento di livellamento idraulico che supporta il livellamento stesso e impedisce la fuoriuscita di materiale dalla parte posteriore della benna, migliorando produttività e semplicità di utilizzo.

Infine, le SAL Bobcat presentano una versione speciale dell’adattatore di montaggio Bob-Tach. Questa permette di usare gli accessori approvati per S70/MT55 e S100/S450 anche con le nuove pale compatte.

Centrale il rispetto del suolo

Le nuove pale compatte Bobcat sono dotate di un affidabile motore a coppia elevata, montato in linea e conforme alla normativa Stage V. Inoltre, vanta un controllo meccanico che ne permette l’uso in tutte le regioni.

La vera peculiarità della nuova gamma, tuttavia, risiede nell’impatto minimo sul suolo. Questo è possibile grazie al giunto articolato che fa in modo che le ruote posteriori seguano la traiettoria di quelle anteriori durante la svolta. Inoltre, è rafforzato dalla modalità per manto erboso, che limita lo slittamento delle ruote.

A seconda delle condizioni operative, poi, entrano in gioco le due modalità di trazione disponibili:

  • trazione elevata: quando non si sta sterzando, massimizza il controllo e la mobilità sui terreni accidentati e scivolosi.
  • per manto erboso: permette la sterzata attiva ed evita che le ruote strofinino sul suolo per ridurre il più possibile i danni.

In conclusione, quindi, possiamo dire che le nuove SAL Bobcat rappresentano un valore aggiunto per il parco mezzi dell’azienda, soprattutto perché incrementano le opportunità commerciali dell’azienda. La nuova gamma, infatti, permette a Bobcat di attrarre nuovi clienti sui mercati in crescita del riassetto paesaggistico, delle costruzioni leggere e della manutenzione municipale, oltre ad alimentarne la crescita nell’agricoltura e nell’orticoltura.

Le SAL offrono numerose funzionalità in un formato leggero e compatto. Sono facili da usare e rappresentano una potente e pratica macchina universale utilizzabile in un’ampia gamma di applicazioni. Entrambi i modelli, L23 e L28, hanno una potenza di 25 HP e sono dotati di comandi intuitivi che li rendono ideali per qualsiasi tipologia di operatore. Le SAL ampliano così la gamma di pale compatte Bobcat e sono pertanto appetibili per una base di clienti ancora più ampia.
John Chattaway, Loaders Product Manager Bobcat

Tag dell'articolo: Bobcat

Newsletter - RentalBlog

Iscriviti Qui alla Nostra Newsletter

Ricevi tutti i nostri aggiornamenti esclusivi sul mondo del noleggio

NEWS CORRELATE

Rimaniamo in contatto!

Iscriviti alla newsletter per non perdere i nostri aggiornamenti.

Marketing a cura di