Flotte aziendali più sicure con Program e LoJack

LoJack Program
LoJack Program

© LoJack

Obiettivogarantire maggiore sicurezza ai driver e ai veicoli aziendali, rendendo più efficiente la gestione delle flotte. Questo è ciò che si sono prefissate LoJack e Program Autonoleggio, siglando una nuova e interessante partnership.

Il progetto che Program sta portando avanti con LoJack ha come obiettivo offrire ai nostri Fleet Manager la sicurezza massima dei propri driver e tendere all’azzeramento dei guasti attraverso la manutenzione predittiva. In questo ambito abbiamo concluso la prima fase di test”, ha commentato Riccardo PierinelliResponsabile dei Servizi Post Vendita dell’azienda italiana eccellenza italiana nel settore del noleggio a lungo e breve termine.

Soluzioni telematiche al servizio delle flotte aziendali

Tra le tecnologi che LoJack metterà a disposizione di Program Autonoleggio ci saranno, innanzitutto, LoJack® Connect. In questo modo, i Fleet Manager potranno gestire efficacemente alcuni momenti critici del noleggio: il contrasto dei furti, la gestione degli incidenti la manutenzione predittiva.

Da questo punto di vista, infatti, furti e truffe rappresentano uno dei problemi principali per il noleggiatore, che subisce – inoltre – un ingente danno economico. Allo stesso tempo, lato driver, questi aspetti costituiscono un disguido operativo da non sottovalutare.

Secondariamente, in caso di incidente, le flotte aziendali potranno contare su CrashBoxx™. In questo caso, verranno inviate delle notifiche in tempo reale, andando quindi a limitare le frodi. Si otterrà poi un elenco delle parti del veicolo danneggiate nel corso del sinistro.

Altra funzione importante sarà quella di LoJack Premium Touch, che permetterà di recuperare le auto rubate, trasformando ogni veicolo equipaggiato in un rilevatore di vetture sottratte. In caso di sabotaggio dei dispositivi, il driver riceverà un segnale di allarme, verificando immediatamente l’accaduto e allertando – se necessario – le forze dell’ordine.

Ma non è finita qui. Oltre a queste soluzioni tecnologicamente avanzate, i Fleet Manager potranno contare su:

  • localizzazione del veicolo
  • monitoraggio dei chilometri percorsi
  • archivio dei percorsi compiuti dal veicolo
  • possibilità di verificare da remoto consumi e rifornimenti
  • geofence per verificare che il veicoli non entri in zone ritenute a rischio

Dopo 7 anni di efficace collaborazione con Program, avviamo oggi un nuovo percorso che ci proietta verso il futuro di una flotta integrata di valore, che dà al gestore del parco auto la possibilità di fronteggiare un evento negativo prima che questo si verifichi, monitorando in tempo reale i parametri vitali dei propri veicoli, con un vantaggio tangibile di efficientamento economico e di tempo, senza dimenticare l’incremento della sicurezza su strada.
Massimo Braga, Vicedirettore Generale LoJack Italia

Tag dell'articolo: LoJack

Newsletter - RentalBlog

Iscriviti Qui alla Nostra Newsletter

Ricevi tutti i nostri aggiornamenti esclusivi sul mondo del noleggio

NEWS CORRELATE

Rimaniamo in contatto!

Iscriviti alla newsletter per non perdere i nostri aggiornamenti.

Marketing a cura di