Rental Academy – Usare le testimonianze nella comunicazione aziendale

Per concludere la nostra carrellata sull’uso delle testimonianze aziendali, proviamo a vedere insieme alcuni usi, prendendo spunto da vari esempi provenienti in pratica da tutti i settori. Le testimonianze, raccolte secondo i metodi discussi nei post precedenti, si prestano infatti a moltissimi utilizzi in termini di comunicazione.

1) Creare una pagina dedicata nel proprio sito aziendale

Il primo utilizzo delle testimonianze aziendali può sembrare il più ovvio, ma non è da sottovalutare: si tratta di raccoglierle in una pagina del proprio sito web, a cui dare la giusta visibilità (rendendola cioè raggiungibile da tutte le altre). In questo modo tutti i potenziali clienti che visitano il sito alla ricerca di una macchina o di un servizio di noleggio potrebbero essere più facilmente convinti a sceglierci dopo aver avuto una prova credibile della nostra bravura e serietà.

2) Usare una testimonianza come slogan

Se la raccolta di testimoni ha portato buoni risultati, è possibile che una delle frasi dette dagli intervistati sia utilizzabile come slogan, nel modo preciso in cui è stata espressa o con qualche modifica.

Anche in questo caso si tratta di uno slogan che ha maggiori probabilità di altri, studiati a tavolino, di fare presa sul pubblico a cui è diretto, perché ideato da uno dei suoi appartenenti.

3) Aggiungere spazi per le testimonianze nel proprio catalogo o brochure aziendale

Questo utilizzo costituisce la versione cartacea di quello fornito al punto 1 per quanto riguarda il sito web aziendale. Inserire alcune testimonianze, sotto forma di frasi secche o di piccoli riquadri (seguendo le logiche suggerite in precedenza in questo post), arricchisce e fa presa su chi legge il materiale

4) Inserire una testimonianza nella newsletter inviata periodicamente ai clienti

Questo è un sistema che alcune aziende già utilizzano nel proprio materiale di comunicazione: generalmente si analizza una storia di successo, che ha come protagonista un nostro cliente, e la si pubblica nel proprio portafoglio di comunicazione (mediante comunicati stampa, newsletter), corredandola di un’intervista al responsabile che ha scelto il nostro servizio.

5) Usare una testimonianza nelle lettere promozionali

Le testimonianze aziendali possono essere usate all’inizio del messaggio, per inquadrare il problema che i nostri prodotti e servizi risolvono, durante il testo e anche nel post scriptum (un’area che tipicamente attira l’attenzione del lettore). Ma non solo: si possono inserire, volendo, anche sulla busta che contiene il messaggio.

Questo strumento può dare i risultati migliori nel momento in cui la testimonianza è coerente (ad esempio per dimensione, area geografica, tipologia di cliente e prodotto) con le aziende target della comunicazione promozionale.

6) Costruire un’intera campagna sulle testimonianze

Questa costituisce probabilmente la soluzione più coraggiosa di tutte: impostare una campagna promozionale o di comunicazione interamente sulle testimonianze, ad esempio pubblicando una serie di pagine pubblicitarie sulle riviste di settore o sui siti web del noleggio, in cui il servizio offerto dalla nostra azienda viene promosso con l’esempio di un cliente soddisfatto.

Questa costituisce l’iniziativa di sicuro più complessa e laboriosa da stendere, ma anche un modo per sfruttare il costo di acquisto degli spazi pubblicitari per mandare un messaggio importante, che va al di là dei soliti slogan.

La fantasia è il limite

La lista che ho presentato qui è ovviamente incompleta, ma penso che renda l’idea della versatilità e vastità di utilizzi possibili per questi strumenti di comunicazione aziendale, che sono tanto potenti nel creare un’immagine positiva e un contatto con il cliente quanto sottovalutati dalle aziende, in particolare dei settori business to business.

Tag dell'articolo: Marketing, Rental Academy

Newsletter - RentalBlog

Iscriviti Qui alla Nostra Newsletter

Ricevi tutti i nostri aggiornamenti esclusivi sul mondo del noleggio

ARTICOLI CORRELATI

Rimaniamo in contatto!

Iscriviti alla newsletter per non perdere i nostri aggiornamenti.

Marketing a cura di