Innovazione, diversificazione e qualità

marzia giusto nacanco
marzia-giusto-direttore-generale-davanti-alla-sede-centrale-di-nacanco-a-montichiari-bs

Con un open day presso la sede di Montichiari (BS) la storica azienda di noleggio ha festeggiato l’importante traguardo raggiunto, segnato da una crescita costante in termini di sedi, fatturato, parco macchine ed organico aziendale. “Riaffermare i valori di condivisione e solidarietà fra colleghi, clienti e fornitori dopo la crisi degli scorsi anni – ha affermato durante il discorso d’apertura dell’evento Marzia Giusto, Direttore Generale di Nacanco – è qualcosa che dipende solo da noi. Sono questi i valori che, insieme all’innovazione, alla diversificazione del parco macchine e al livello qualitativo dei servizi offerti alla clientela, costituiscono i pilastri della strategia dell’azienda per affrontare le future sfide del mercato”.

Nacanco prosegue anche il rinnovo della propria flotta noleggio con l’inserimento di alcune verticali elettriche JLG, con altezze di lavoro comprese fra 8 e 10 metri, e piattaforme articolate diesel da 18 metri, sempre di JLG. A ciò si aggiungono le autocarrate da 20 metri di Socage. “Queste new entry  ha affermato Ramon Santamaria, Direttore Commerciale Nacanco – ci permettono di contare su un parco macchine più orientato verso le attuali richieste della clientela”. La strategia aziendale segna anche una nuova presenza territoriale, con l’imminente apertura della nuova sede di Verona, che si aggiunge alle 14 già attive in Italia.

flotta-nuove-piattaforme-giugno-2016Con l’occasione, Nacanco ha presentato numeri positivi di bilancio per il primo semestre, spiegando come sono stati ottenuti: “Il fatturato del periodo gennaio-giugno 2016 – ha commentato Marzia Giusto – ha visto un incremento di circa il 3%, rispetto all’analogo periodo dello scorso anno. Che a sua volta, anche a causa del volano dei lavori dell’Expo, era in crescita del 5% sul primo semestre 2014. A ciò si aggiungono un aumento del margine lordo operativo e altri segnali positivi che riguardano l’allungamento della durata media dei contratti di locazione, e la crescita di tre punti percentuali – dal 62% al 65% – del tasso di utilizzo fisico del parco macchine. Non bisogna scordare i positivi riscontri dei corsi di sicurezza offerti dalla consociata Nacanco Service e del servizio di ReRent, caratterizzato dal  reperimento di attrezzature specifiche, non presenti nella nostra flotta, presso aziende partner di Nacanco. Nel complesso, riteniamo di poter mantenere gli attuali tassi di crescita del giro d’affari e della marginalità fino alla fine dell’anno”.

Tag dell'articolo: Nacanco

Newsletter - RentalBlog

Iscriviti Qui alla Nostra Newsletter

Ricevi tutti i nostri aggiornamenti esclusivi sul mondo del noleggio

NEWS CORRELATE

Rimaniamo in contatto!

Iscriviti alla newsletter per non perdere i nostri aggiornamenti.

Marketing a cura di