Hinowa fa 35!

Hinowa 35 copertina
Hinowa 35 copertina

Lo scorso venerdì abbiamo avuto il piacere di partecipare al compleanno di Hinowa, che ha festeggiato i suoi primi 35 anni presso la sede di Nogara, nel veronese.

È un termine giapponese ad aver dato origine, nel 1987, a una realtà aziendale che oggi è una delle più importanti nel settore del sollevamento aereo.

Hinowa significa, infatti, innovazione, modernità.

I primi passi nel business imprenditoriale

La nascita di Hinowa affonda le sue radici in un passato imprenditoriale che ha caratterizzato le prime generazioni della famiglia Fracca. Sia il padre che lo zio di Dante, fondatore di Hinowa, hanno seguito la chiamata del business.

All’inizio degli anni ’50 Leonida Fracca ha fondato le officine meccaniche Cofra; successivamente, nel 1964, Benito Fracca si è immerso nella produzione di perforatrici Fraste.

Non stupisce, quindi, che verso la fine degli anni ’80 Dante Fracca abbia scelto di intraprendere la propria strada imprenditoriale. Del resto, anche il contesto storico ed economico erano promettenti e in fermento. Il clima perfetto per dare vita a una nuova realtà innovativa.

Le origini di Hinowa, muovono i primi passi nel campo dell’edilizia, soprattutto con la progettazione di nuovi macchinari. I primi anni di attività, infatti, hanno visto emergere i miniescavatori SH4 e DM18, così come del minidumper HP 400 RI e dei carri cingolati della serie PT.

A partire dal 1992, con l’inaugurazione dello stabilimento di via Fontana, Hinowa si è progressivamente approcciata all’utilizzo di componentistica oleodinamica e meccanica. Accompagnata anche da una elevata attenzione al design, elemento sempre più caratterizzante.

Hinowa strizza l’occhio al sollevamento

È il 1998 quando la realtà di Nogara decide di spostare il focus del proprio business sulle piattaforme aeree, producendo le prime semoventi su carro cingolato.

La prima storica serie Picchio, realizzata in collaborazione con Oil&Steel, dà inizio a una scalata sempre più centrata sul settore del sollevamento che vede un rapido incremento della gamma.

Una crescita che non si arresta neanche di fronte alla crisi del 2008. Proprio in quell’anno, Hinowa presenta la piattaforma Lightlift 23.12 e il sistema brevettato Lithium-ion. Si tratta di un pacco batterie agli ioni di litio, appositamente pensato per alcune delle piattaforme dell’azienda.

Nonostante le avversità finanziarie imposte dalle contingenze economiche, l’azienda di Nogara non smette di credere nello sviluppo della propria realtà e della propria gamma.

Il tutto sempre pensato con gli occhi di chi poi quelle macchine dovrà utilizzarle. L’occhio di riguardo per il cliente diventa uno stile che coinvolge tutta l’azienda nel suo insieme.

Una cosa che Hinowa sa fare molto bene, anche se questo comporta fare scudo contro le sfide che il mercato porta con sé. Un altro esempio è il 2020, anno di Covid-19, lockdown e aziende paralizzate.

Nonostante questo, a Nogara nascono le piattaforme telescopiche Telecrawler TC13N e TC13S. Queste sono dotate di innovativi motori elettrici a magnete permanente Torque Hub, delle vere innovazioni all’interno del parco Hinowa, che non saranno però le ultime new entry.

Per la fine del 2022 e l’inizio del 2023, infatti, sono previsti ulteriori aggiornamenti e nuovi prodotti, che noi di Rental Blog vi presenteremo su queste pagine.

Buon compleanno Hinowa!

Hinowa presentazione prodotto

Una foto della presentazione prodotti durante il 35° compleanno di Hinowa, nella nuova sala riunioni della sede di Nogara

Ma, continuando a parlare di cose che riescono bene a Hinowa, tra queste non possiamo non citare l’organizzazione di eventi spettacolari.

Non me ne vogliano gli altri lettori di Rental Blog, ma da buoni veneti sanno come far divertire gli altri.

Ne era stata per me una prova il post-party organizzato al GIS, in una location che sembrava quasi uno dei paddock del Motorhome. Ma anche questo compleanno aziendale è stato un’altra piacevole conferma.

A clienti e ai giornalisti è stata data l’occasione di scoprire con i propri occhi il cuore pulsante di Hinowa. L’organizzazione di un tour guidato del reparto produttivo, che ha permesso ai partecipanti di esplorare i vari step che portano alla nascita delle piattaforme aeree dell’azienda.

Un’esperienza che ritengo sempre interessante, quasi intima, perché permette di entrare in contatto con il backend di quello che molti sono abituati a vedere sempre solo dall’esterno.

A seguire, i partecipanti sono stati coinvolti nella presentazione dei nuovi prodotti. Una presentazione molto interessante per gli addetti ai lavori, contornata da battute che ben si sono integrate alle spiegazioni tecniche di Zeno Poltronieri, Amministratore Delegato di Hinowa (per dirla tutta, non sono mancate alcune critiche da parte di qualcuno dei presenti, ma anche questo dimostra la qualità del rapporto che lega Hinowa ai suoi clienti).

Successivamente è stato il momento del pranzo e dello spettacolo musicale, un’occasione non solo di divertimento e svago, ma anche di networking. Del resto, si sa, le conversazioni migliori avvengono spesso nelle occasioni informali.

Insomma, Hinowa sa il fatto suo in quanto all’organizzazione di eventi. Ma non solo per il contorno e per la componente umana che sanno portare, elementi che rinsaldano i legami anche di business in ogni parte del mondo.

Soprattutto per la dinamicità, la spensieratezza, il divertimento che si mixano perfettamente alla professionalità, alla storia e al calore che queste occasioni sanno generare.

Hinowa network

Il momento di presentazione del video aziendale dedicato ai 35 anni di Hinowa, festeggiati nella sede di Nogara insieme a clienti e giornalisti

Tag dell'articolo: hinowa

Newsletter - RentalBlog

Iscriviti Qui alla Nostra Newsletter

Ricevi tutti i nostri aggiornamenti esclusivi sul mondo del noleggio

ARTICOLI CORRELATI

Rimaniamo in contatto!

Iscriviti alla newsletter per non perdere i nostri aggiornamenti.

Marketing a cura di