CTE presenta Green Innovation

cte green roberto faggin
cte-green-roberto-faggin

Roberto Faggin, project manager del progetto CTE Green Innovation

Nell’ambito del suo nuovo Piano di Sviluppo Strategico, CTE ha annunciato anche il lancio di Green Innovation, un nuovo progetto interno che racchiuderà tutte le attività aziendali legate all’ambito della sostenibilità.

Green Innovation rappresenta il nuovo sforzo dell’azienda per far fronte alle sempre più pressanti esigenze ambientali che riguardano il mondo industriale e non solo.

CTE, una produzione green già affermata e in continuo sviluppo

Questo impegno non è nuovo a CTE, che già da diversi anni impiega importanti risorse nello sviluppo di piattaforme aeree in grado di svolgere attività di manutenzione urbana riducendo le emissioni di gas e l’inquinamento acustico. A partire dalla piattaforma autocarrata ZED 14 E elettrica prodotta nel 2007, passando poi per le prime piattaforme semoventi cingolate elettriche TRACCESS 170E e TRACCESS 230E e per l’autocarrata telescopica a batteria CTE B-LIFT 17E del 2016.

Sotto l’insegna Green Innovation, la produzione di mezzi a basso impatto ambientale proseguirà in collaborazione con Green-G – Electric Vehicles. Con questo nuovo partner, infatti, CTE ha dato il via allo sviluppo di una piattaforma autocarrata elettrica allestita su autocarro totalmente elettrico. Il progetto sarà il capostipite di una intera nuova gamma e verrà presentato ufficialmente nei prossimi mesi.

Un impegno a 360 gradi

CTE, inoltre, porterà avanti il suo impegno sostenendo e partecipando a eventi dedicati alla sostenibilità, oltre che selezionando fornitori e partner che condividano la stessa attenzione alla questione ambentale.

A occuparsene in prima persona sarà Roberto Faggin, entrato a far parte del team di CTE come Project Manager per Green Innovation. Sarà compito suo definire il piano commerciale e i rapporti con i futuri interlocutori in tema di sostenibilità.

Marco Govoni, vicepresidente Direzione Commerciale e Marketing CTE, ha presentato con queste parole il nuovo progetto:

Credo che oggi non sia più sufficiente continuare a rimarcare quanto sia importante lavorare per la salvaguardia del nostro pianeta e per il futuro delle nuove generazioni. Tutti dobbiamo fare qualcosa di più. CTE, in concomitanza con il nuovo Piano Industriale, ha l’onere e il dovere di proporre non solo ai propri dipendenti ma anche ai propri clienti soluzioni di avanguardia e eco sostenibili. Ecco perché – tra le varie attività – l’impegno a sviluppare una nuova proposta “full electric” vera, che preveda quindi non solo la sovrastruttura, ma anche un veicolo non oltre le 3,5 tonellate completamente elettrico. È inoltre un piacere accogliere nel Team CTE una persona determinata e completamente immersa in questo nuovo progetto come Roberto Faggin, che sono certo darà un grande impulso a diffondere nel mercato non solo i valori ma anche lo spirito d’innovazione che anima da sempre la nostra Azienda.

Newsletter - RentalBlog

Iscriviti Qui alla Nostra Newsletter

Ricevi tutti i nostri aggiornamenti esclusivi sul mondo del noleggio

NEWS CORRELATE

Rimaniamo in contatto!

Iscriviti alla newsletter per non perdere i nostri aggiornamenti.

Marketing a cura di