Rentmas, 300 macchine per lo sharing online

Rentmas GIS
Rentmas GIS

© Rentmas

, la piattaforma online per lo sharing delle macchine edili, taglia un primo importante traguardo: quello delle 300 macchine complessive online sulla piattaforma. La startup altoatesina, fondata da Daniela e Manuel Niederstätter, mira a guidare il settore delle costruzioni verso una trasformazione digitale totale, e per farlo si affida all’industria 4.0 che offre gli strumenti necessari per rendere il noleggio di attrezzature per l’edilizia un compito semplice, veloce ed efficiente.

Rentmas ha nel tempo allargato la propria cerchia di partner, facendo conoscere la propria idea innovativa in larga scala, soprattutto nel Nordest ed in Svizzera.

La trecentesima macchina “caricata” sul portale è stata una piattaforma aerea da cantiere della ditta emiliana Enrico Mora Noleggi, azienda partner da novembre 2020, che ha deciso di affidarsi a Rentmas per mettere in rete i propri mezzi e andare incontro alle richieste degli imprenditori nelle province di Parma, Bologna, Ferrara, Forlì-Cesena, Modena, Piacenza, Ravenna, Reggio Emilia e Rimini.

Una preziosa collaborazione che mette la digitalizzazione dell’edilizia al centro. Per l’azienda emiliana, sono soprattutto due le caratteristiche della piattaforma ad essere interessanti: da un lato la possibilità di avere dati delle macchine in mano in tempo reale e dall’altro lato la metodologia di ricerca della macchina attraverso la mappa interattiva: «Abbiamo scelto Rentmas perché nessun altro portale poteva offrirci queste possibilità», spiega Alessandro Mora.

Rentmas, un catalogo con 300 macchinari per lo sharing online da cantiere

© Rentmas, Daniela e Manuel Niederstätter

«Siamo molto contenti della partnership e dei risultati che stiamo ottenendo” spiega Daniela Niederstätter. “L’azienda emiliana è uno dei nostri contatti più importanti nel settore del noleggio di attrezzature per l’edilizia in Emilia-Romagna e insieme possiamo puntare sulla digitalizzazione nel settore delle costruzioni nel Nord d’Italia».

Rentmas, una soluzione vincente

La startup Rentmas punta a ridurre i costi e rendere i tempi di consegna più rapidi, garantendo un servizio efficace ed efficiente che soddisfi imprenditori e clienti.

Qualsiasi imprenditore o semplice privato che possiede macchine da costruzione edili – dagli escavatori alle piccole pale, alle gru – può registrarle sul portale per farle noleggiare da altri utenti, 24 ore al giorno e sette giorni alla settimana.

Un modo, questo, per garantire continuità di utilizzo ai macchinari, contribuendo al rapido ammortamento dell’investimento. I clienti possono noleggiare su Rentmas un determinato macchinario per effettuare un lavoro, verificando in tempo reale la sua disponibilità e il luogo in cui si trova attraverso una mappa digitale interattiva.

La piattaforma risolve così le numerose difficoltà che gli attori del settore delle costruzioni si trovano a vivere quotidianamente: dai problemi legati all’individuazione delle caratteristiche tecniche della macchina fino ai tempi di consegna, normalmente molto lunghi.

La startup verifica inoltre assicurazione e manutenzione del macchinario offrendo anche la disponibilità per organizzare il trasporto direttamente in cantiere. Un pacchetto di soluzioni utile per risparmiare tempo e denaro.

Rentmas si focalizza in primis sui macchinari connessi che rispondono ai requisiti del piano Impresa 4.0 e prevede anche il servizio di messa in servizio e formazione certificata.

La startup si sta espandendo in larga scala su tutto il territorio del Nordest, e ora punta a ritagliarsi fette importanti del mercato nazionale. Questo grazie all’enorme parco mezzi di cui permette il noleggio.

Mini escavatori, pale gommate, macchine per l’abbattimento delle polveri, gru a rotazione, minipale, bulldozer: sono questi alcuni esempi delle macchine che Rentmas noleggia, facendo risparmiare al cliente il trasporto e il tempo.

Tag dell'articolo: Rentmas

Newsletter - RentalBlog

Iscriviti Qui alla Nostra Newsletter

Ricevi tutti i nostri aggiornamenti esclusivi sul mondo del noleggio

ARTICOLI CORRELATI

Rimaniamo in contatto!

Iscriviti alla newsletter per non perdere i nostri aggiornamenti.

Marketing a cura di