Mollo Noleggio finalista agli European Rental Awards

Mollo Noleggio
Mollo Noleggio

Dopo il premio come miglior noleggiatore italiano al GIS 2017, Mollo Noleggio è tra le tre finaliste degli European Rental Awards per la categoria “grande compagnia di noleggio dell’anno” (con fatturato superiore a € 15 milioni), insieme all’inglese APlant e all’olandese Bredenoord.

Il concorso annuale, organizzato da IRN (International Rental News) e da ERA, è riservato alle  società europee, culminerà nella serata di premiazione che si svolgerà a Madrid in occasione della convention annuale dell’European Rental Association il prossimo 15 maggio.

L’azienda guidata dal vulcanico Mauro Mollo si è classificata grazie alle eccellenti performance e strategie con cui l’azienda si posiziona, all’interno del proprio settore e mercato, come il player italiano con il maggior numero di dipendenti (315) e di centri noleggio (33 filiali in 6 regioni: Piemonte, Liguria, Lombardia, Veneto, Emilia, Toscana), con il più vasto parco nolo (7.883 unità entro il 31/12/2019 con un’età media di soli 4,2 anni), il maggiore importo di investimenti negli ultimi 5 anni (€ 75mln) il più grande centro di assistenza e logistica (una struttura di 15mila mq di cui 4mila coperti, dedicati all’officina, all’assistenza, ai collaudi e vendita ricambi). Completano il quadro aziendale una forte attenzione ai propri collaboratori, innovazione tecnologica, sviluppo, sicurezza.

Anche noi tifiamo per Mollo Noleggio, non solo per il conseguimento di questo nuovo premio, ma soprattutto per un futuro ancora lungo sotto la bandiera tricolore, quella italiana, con il verde al posto del tradizionale blu scelto dall’azienda per il suo parco macchine.

Tag dell'articolo: ERA, Mollo Noleggio

Newsletter - RentalBlog

Iscriviti Qui alla Nostra Newsletter

Ricevi tutti i nostri aggiornamenti esclusivi sul mondo del noleggio

ARTICOLI CORRELATI

Rimaniamo in contatto!

Iscriviti alla newsletter per non perdere i nostri aggiornamenti.

Marketing a cura di