CGTE firma l’acquisizione di GM Noleggi

CGTE firma l'acquisizione di GM Noleggi
CGTE

© CGTE

Nelle scorse settimane CGTE ha annunciato l’acquisizione di GM Noleggi, volta a rafforzare la sua presenza aziendale nel Nord- Est d’Italia.

Così facendo, si realizza un’unione tra la società del gruppo Tesya leader nel noleggio di soluzioni per lavori pubblici, edilizia, eventi e industria, e la storica azienda attiva negli stessi settori e ormai presente sul territorio del Trentino Alto Adige e Veneto con ben 4 filiali operative.

Nuove opportunità per CGTE e GM Noleggi

L’acquisizione da parte di CGTE rappresenta, per la stessa azienda, una nuova importante opportunità. Grazie a GM Noleggi, infatti, la realtà del gruppo Tesya ha la possibilità di rafforzare la propria presenza sul territorio, con particolare attenzione proprio al Nord-Est italiano.

GM Noleggi, in effetti, vanta un’importante storia, radicata nei territori in cui è stata costituita ormai 30 anni fa dalla famiglia Viola. Nel corso degli anni, poi, l’azienda è diventata un punto di riferimento locale nel campo del noleggio, offrendo disponibilità, professionalità ed esperienza a 360 gradi.

In realtà, per CGTE l’acquisizione di GM Noleggi si colloca all’interno di un percorso di sviluppo e di una strategia più ampia. Quest’ultima prevede: la crescita per linee esterne con realtà dotate di elevate competenze specialistiche; la crescita per linee interne con la creazione di nuove filiali.

L’AD dell’azienda del gruppo Tesya, Max Rossi, ha dichiarato: “Già da diverso tempo abbiamo avuto l’opportunità di collaborare con GM Noleggi ritrovando nel loro modo di operare gli stessi valori che ci caratterizzano. Da questa unione ci attendiamo grandi sinergie che consolideranno e rafforzeranno la posizione sul mercato di CGTE“.

L’entusiasmo per questa nuova acquisizione è stato sottolineato anche da Andrea Moschen, Direttore Commerciale di GM Noleggi e colui che garantirà il proseguimento di questo progetto.

Personalmente sono molto orgoglioso di fare parte di questa nuova realtà che credo nei prossimi anni sia destinata a dire molto sulla ridefinizione del concetto del noleggio in Italia. Il nostro Paese ha bisogno di questo tipo di aziende per crescere. Solo un servizio di noleggio di qualità può aiutare le aziende a svilupparsi. L’entusiasmo per il nostro lavoro si accompagna al senso di responsabilità che ricopre la nostra nuova posizione in questo gruppo.
Andrea Moschen, Direttore Commerciale GM Noleggi

 

Tag dell'articolo: CGTE

Newsletter - RentalBlog

Iscriviti Qui alla Nostra Newsletter

Ricevi tutti i nostri aggiornamenti esclusivi sul mondo del noleggio

ARTICOLI CORRELATI

Rimaniamo in contatto!

Iscriviti alla newsletter per non perdere i nostri aggiornamenti.

Marketing a cura di