Al Marco Polo si scava a noleggio

CoIl nuovo escavatore cingolato Liebherr R926 Litronic  Cofilocfiloc, leader italiano del noleggio multispecialista per l’edilizia e le costruzioni, si conferma partner ideale per chi gestisce grandi appalti. Negli ultimi mesi alcune macchine movimento terra del gruppo trevigiano si sono succedute nei diversi interventi preliminari di ampliamento dell’Aeroporto Marco Polo di Tessera (Venezia). Lavori che interesseranno il complesso fino al 2021, sia all’interno delle piste sia nelle aree esterne di accesso. Assieme a un sollevatore telescopico Roto 45.21 MCSS, si è visto all’opera l’escavatore cingolato Liebherr R926 Litronic monolitico. In un’area evidentemente congestionata, serviva una macchina che oltre a garantire prestazioni ottimali, limitasse anche l’impatto ambientale. Il nuovo motore, conforme alle norme sulle emissioni del livello IIIB / Tier 4i, ha soddisfatto pienamente i parametri richiesti. Le caratteristiche della cabina, spaziosa, silenziosa, dotata di comandi ergonomici e di una perfetta visione, offrono inoltre all’operatore i più elevati livelli di comfort e sicurezza, qualità necessarie in un cantiere così lungo e impegnativo. Entrato recentemente nel parco noleggio Cofiloc, l’R926 Litronic va a completare e innovare la gamma dei mezzi messi a disposizione dal noto noleggiatore con sede a Olmi (TV) e filiali sparse in tutta la penisola.

Tag dell'articolo: Cofiloc, Edilizia e costruzioni

Newsletter - RentalBlog

Iscriviti Qui alla Nostra Newsletter

Ricevi tutti i nostri aggiornamenti esclusivi sul mondo del noleggio

ARTICOLI CORRELATI

Rimaniamo in contatto!

Iscriviti alla newsletter per non perdere i nostri aggiornamenti.

Marketing a cura di