Finanziamenti per l’innovazione

finanziamenti sud
finanziamenti sud

Il ministero per lo Sviluppo Economico ha stanziato 300 milioni di euro per le aree svantaggiate del Mezzogiorno, ovvero le regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia.

Queste agevolazioni sono destinate alle piccole e medie imprese che, nei loro progetti di intervento, sapranno mettere in luce l’utilizzo di prodotti e sistemi innovativi, una spiccata attenzione alle soluzioni il più possibile eco compatibili e all’efficienza energetica, facendo così emergere un elevato grado di competitività, come prevede il nuovo, selettivo mercato.

In linea con la nuova tendenza, fortemente orientata al recupero e alla tutela del patrimonio culturale, al rispetto e alla salvaguardia del suolo, e a tutto ciò che concorre all’efficienza energetica e alla messa in sicurezza degli edifici che si trovano in zone a elevato rischio sismico, i criteri di valutazione dei progetti terranno anche conto dell’affidabilità tecnica ed economica delle soluzioni e la cantierabilità delle opere. Un altro elemento premiante riguarderà i progetti che prevedono il recupero delle aree e delle strutture dismesse o parzialmente utilizzate

Tag dell'articolo: Edilizia e costruzioni, innovazione

Newsletter - RentalBlog

Iscriviti Qui alla Nostra Newsletter

Ricevi tutti i nostri aggiornamenti esclusivi sul mondo del noleggio

ARTICOLI CORRELATI

Rimaniamo in contatto!

Iscriviti alla newsletter per non perdere i nostri aggiornamenti.

Marketing a cura di